);
Montemassi

Montemassi

Montemassi si trova nel comune di Roccastrada (GR), su un'altura che culmina con uno sperone roccioso a 280 metri di altezza. Il suo centro storico...
Montemassi si trova nel comune di Roccastrada (GR), su un'altura che culmina con uno sperone roccioso a 280 metri di altezza. Il suo centro storico è molto pittoresco avendo conservato l'aspetto di un compatto borgo a "pigna" anche se le mura sono in gran parte state inglobate nelle abitazioni.Avvicinandosi al paese si notano i resti di un imponente castello, che è sicuramente il più importante monumento di tutto il territorio di Roccastrada perchè è ritratto in un famoso e controverso affresco situato all'interno del palazzo pubblico di Siena: "Guidoriccio da Fogliano all'assedio di Montemassi", realizzato nel 1328 da Simone Martini,...
Vicopisano: la fortezza del Brunelleschi

Vicopisano: la fortezza del Brunelleschi

La Rocca del Brunelleschi è una colossale fortezza su quattro livelli edificata a Vicopisano nel 1435 a seguito della conquista della cittadina pisana da parte...
La Rocca del Brunelleschi è una colossale fortezza su quattro livelli edificata a Vicopisano nel 1435 a seguito della conquista della cittadina pisana da parte dei fiorentini il 16 luglio 1406. Vicopisano si trova a pochi chilometri da Pontedera, alla base del Monte Serra ed ha costituito per anni un'importante centro militare e commerciale della Repubblica di Pisa.La città, fedele alla Repubblica Pisana difesa da forti mura e protetta dalle acque del Fiume Serezza e dell'Arno, aveva resistito a nove mesi di assedio nei quali si susseguirono assalti condotti con bombarde, catapulte, torri mobili e arieti, ma alla fine si...
La fortezza della Brunella

La fortezza della Brunella

La Fortezza della Brunella è uno stupendo esempio di architettura militare cinquecentesca. Si trova alla confluenza tra i fiumi Magra e Aulella, in una posizione...
La Fortezza della Brunella è uno stupendo esempio di architettura militare cinquecentesca. Si trova alla confluenza tra i fiumi Magra e Aulella, in una posizione strategica per il controllo delle due vallate. La fortezza sovrasta l'abitato di Aulla (MS) ed è posta su uno sperone di roccia vulcanica bruna, dalla quale è stato prelevato anche il materiale per la sua costruzione. L'origine del nome non ha attinenza con personaggi femminili, ma soltanto con le rocce scure della collina ove la fortezza è stata edificata.Negli ultimi anni sono state fatte molte ipotesi sulla data di costruzione della Brunella, sull'architetto che la...
Buriano

Buriano

 Sulle pendici di poggio Ballone, nascosto tra i boschi, a pochi passi da Vetulonia, abbiamo visitato questo minuscolo borgo che nel medioevo sorse attorno ad...
 Sulle pendici di poggio Ballone, nascosto tra i boschi, a pochi passi da Vetulonia, abbiamo visitato questo minuscolo borgo che nel medioevo sorse attorno ad una rocca degli aldobrandeschi.
La rocca di San Silvestro

La rocca di San Silvestro

La Rocca di San Silvestro si trova nell'omonimo parco archeomineralogico, nel comune di Campiglia Marittima (LI), si raggiunge dalla strada provinciale 20 nel tratto che...
La Rocca di San Silvestro si trova nell'omonimo parco archeomineralogico, nel comune di Campiglia Marittima (LI), si raggiunge dalla strada provinciale 20 nel tratto che collega San Vincenzo (Li) al borgo di Campiglia. E' un villaggio di minatori e fonditori di metallo, sorto fra il X e l'XI secolo per lo sfruttamento dei ricchi giacimenti locali di rame e piombo argentifero. I metalli erano destinati alla produzione monetaria delle zecche di Lucca, prima, e successivamente di Pisa. Il castello era noto nel Medioevo con il nome di Rocca a Palmento per l’attività di produzione di olio. A conferma dell’attività è...
La rocca di Ripafratta

La rocca di Ripafratta

Abbiamo fatto una piccola escursione nei boschi per visitare la Rocca di Ripafratta. Questa importante opera difensiva, teatro delle contese tra Lucca e Pisa, e...
Abbiamo fatto una piccola escursione nei boschi per visitare la Rocca di Ripafratta. Questa importante opera difensiva, teatro delle contese tra Lucca e Pisa, e successivamente Firenze, versa in stato di abbandono. Le sue strutture, ancora imponenti necessiterebbero di urgenti restauri per consentirne la fruizione al pubblico e salvarla da un inarrestabile degrado che la ridurrà, se non si interviene, in un mucchio di pietre.
Bolgheri

Bolgheri

[Google_Maps_WD id=3 map=2] [supsystic-gallery id=10]Bolgheri è un piccolo borgo nel comune di Castagneto Carducci (Li) raggiungibile dalla SP. 39 Aurelia che percorre in lunghezza la...
[Google_Maps_WD id=3 map=2] [supsystic-gallery id=10]Bolgheri è un piccolo borgo nel comune di Castagneto Carducci (Li) raggiungibile dalla SP. 39 Aurelia che percorre in lunghezza la provincia di Livorno. Bolgheri fu parte dei feudi dei Gherardesca, che fin da prima dell'anno Mille hanno edificato castelli e palazzi in tutto il territorio. Le sue vicende sono indissolubilmente legate al casato dei conti della Gherardesca e a Giosue' Carducci. Nell'ode "davanti a San Guido" il poeta decanta il Viale dei cipressi, oggi Monumento nazionale ...  "I cipressi che a Bólgheri alti e schietti Van da San Guido in duplice filar, Quasi in corsa...