);
Lucignano d’Arbia

Lucignano d’Arbia

Su una piccola altura che interrompe il percorso della via Cassia ci siamo fermati a Lucignano, un piccolo borgo fortificato, a pianta circolare, che ha conservato due belle porte medioevali. All'interno del piccolo borgo sorge la bella Pieve di San Giovanni Battista, ricordata fin dal secolo X, di impianto romanico, con il suo bel portale.
Castiglione d´Orcia

Castiglione d´Orcia

Castiglione d'Orcia (SI) è un borgo in provincia di Siena, nell'omonima valle, raggiungibile percorrendo la statale nr. 2 Cassia. Da una posizione panoramica invidiabile che...
Castiglione d'Orcia (SI) è un borgo in provincia di Siena, nell'omonima valle, raggiungibile percorrendo la statale nr. 2 Cassia. Da una posizione panoramica invidiabile che permette di spaziare sui celebrati panorami del senese, il borgo è il capoluogo di un territorio prevalentemente collinare che si estende dal fiume Orcia fino alle pendici del Monte Amiata. L'uomo ha da sempre abitato queste valli: i primi insediamenti risalgono sicuramente a piccoli villaggi dell'età del bronzo presumibilmente dediti ad agricoltura e pastorizia, come testimoniano i reperti rinvenuti nella zona di Campiglia d'Orcia e Riparo Cervini a Vivo d'Orcia. Successivamente è accertata la presenza...
Monteriggioni, terra murata

Monteriggioni, terra murata

Monteriggioni si trova in provincia di Siena, sul tracciato dell'antica via francigena. Il borgo fortificato venne edificato a partire dal 1203 sul Monte Ala. Ancora...
Monteriggioni si trova in provincia di Siena, sul tracciato dell'antica via francigena. Il borgo fortificato venne edificato a partire dal 1203 sul Monte Ala. Ancora oggi la sua suggestiva cinta muraria, quasi intatta si staglia su un verde rilievo. E' il più significativo esempio di "terra murata" nel senese, e tra i maggiori della Toscana. La cinta muraria è di forma ellittica, per adattare il perimetro alla forma della collina. Ha una lunghezza di 570 metri ed è costellata da 14 torri. Al castello si accede da due porte, una a levante che guarda verso Siena, detta porta romea o...
San Gimignano: la Manhattan del Medioevo

San Gimignano: la Manhattan del Medioevo

San Gimignano si trova su un colle che domina la Val d'Elsa, sull'antica Via Francigena. Delle settantadue erette, rimangono oggi quattordici torri che conferiscono al...
San Gimignano si trova su un colle che domina la Val d'Elsa, sull'antica Via Francigena. Delle settantadue erette, rimangono oggi quattordici torri che conferiscono al borgo un profilo particolare tanto da farlo ricordare come "la Manhattan del Medioevo".Le torri venivano costruite dalle famiglie ricche per suggellare la loro potenza e le loro vittorie nelle lotte intestine per il potere. Celebri le dispute tra la famiglia guelfa degli Ardinghelli e i ghibellini Salvucci. Il borgo si sviluppa su un insediamento etrusco. Emerge dall'oblio del Medioevo nel X secolo. In quel secolo si sviluppa il nucleo centrale di San Gimignano con una prima...
San Galgano e la spada nella roccia

San Galgano e la spada nella roccia

L'abbazia di San Galgano nel comune di Chiusdino (SI) si raggiunge percorrendo la SS 73, che attraversa la provincia in direzione di Massa Marittima. Il...
L'abbazia di San Galgano nel comune di Chiusdino (SI) si raggiunge percorrendo la SS 73, che attraversa la provincia in direzione di Massa Marittima. Il complesso monastico è celebre in tutto il mondo per la sua chiesa senza tetto, in stile gotico. La fondazione dell'abbazia è del 1218, ad opera dei monaci cistercensi. fu realizzata per accogliere i pellegrini che affluivano numerosi al vicino eremo di Montesiepi. La grande chiesa, lunga 72 metri e larga 21, in stile gotico cistercense, con accanto il monastero fu terminata nel 1262. Nel XIV secolo l'abbazia godette di grande potenza e di splendore, grazie...
Anqua: la villa dei Pannocchieschi

Anqua: la villa dei Pannocchieschi

[mappress mapid="2"]Il piccolo borgo di Anqua si trova sui colli a sinistra dell'alto corso del fiume Cecina. Nel luogo esisteva già nel 1300 una chiesa...
[mappress mapid="2"]Il piccolo borgo di Anqua si trova sui colli a sinistra dell'alto corso del fiume Cecina. Nel luogo esisteva già nel 1300 una chiesa con attorno un abitato rurale, ma solo alla fine del Cinquecento Anqua assunse una certa importanza, precisamente nel 1572, quando fu fatta costruire una villa dal Conte Marcello di Tommaso Pannocchieschi d'Elci, come ricorda l'epigrafe posta sulla facciata sotto il grande stemma comitale. [envira-gallery id="61"] Il ricordo di colui che è stato il primo proprietario, nonché committente, di questo edificio è ben presente. come attestano le sue iniziali ripetute su tutte le architravi delle finestre,...
Il Castello di Fosini

Il Castello di Fosini

[supsystic-gallery id='11'] Il Castello di Fosini si erge nel comune di Radicondoli (SI), ma è geograficamente parte del territorio di Castelnuovo Val di Cecina (PI)...
[supsystic-gallery id='11'] Il Castello di Fosini si erge nel comune di Radicondoli (SI), ma è geograficamente parte del territorio di Castelnuovo Val di Cecina (PI) essendo situato alle sorgenti del torrente Pavone di fronte alla "Cornata di Gerfalco". Le prime testimonianze del castello di Fosini risalgono alla metà del XII secolo, e testimoniano il suo inserimento nei possedimenti dei vescovi di Volterra. Successivamente fu feudo della famiglia dei Pannocchieschi, conti del vicino castello di Elci. In seguito entrò nell'ambito della sovranità senese, probabilmente sotto il dominio dei conti d'Elci. Il castello ha una sagoma quadrangolare disposta attorno ad un cortile...