);
sabato, Giugno 6

Pisa

Tuttomondo
Curiosità, Pisa

Tuttomondo

A Pisa, città d'arte famosa in tutto il mondo, esiste un murale di Keith Haring (1958 - 1990), celebre artista americano della Street Art. Haring ha saputo, nella sua breve carriera, creare un nuovo modo di intendere l'arte, caratterizzato da figure di estrema semplicità grafica, capaci di comunicare un vero linguaggio, un "linguaggio visuale" al quale tutti potessero accedere con facilità e semplicità. I suoi vivacissimi e coloratissimi omini, il "bambino raggiante", gli animali che saltano, ballonzolano e giocano, figure antropomorfe animate da un'allegria e una voglia di vivere che esce dai disegni, rimangono ancora oggi un'icona dei nostri tempi.Nel giugno del 1989 realizza a Pisa, su una delle pareti del Convento di Sant’Antonio, un murale, la cui idea nacque in modo casuale dall...
La torre di Caprona
Curiosità, Pisa

La torre di Caprona

La torre di Caprona si erge sulla sommità di una collina quasi completamente consumata da una cava. Recandosi da Pisa verso il monte Serra per la SP. 2 vicarese è impossibile non rimanere colpiti dalla torre che sovvrasta, in un'irreale precario equilbrio, una sottostante cava. La torre è quel che resta di un antico castello che dominava la valle dell’Arno fino a Pisa e alla foce. Oggi versa in condizioni fatiscenti, ma nonostante il degrado, la sua posizione sull'orlo di un precipizio scavato dall'uomo,la rendono una curiosità paesaggistica di forte impatto. Per precisione storica si deve citare il vero nome, Torre degli Upezzinghi, che è quel che resta di un castello costruito in epoche piu recenti; quello medioevale venne smantellato nel 1433 dai Fiorentini, dopo che si furono imp...
San Piero a Grado
Curiosità, Pisa

San Piero a Grado

La storia: La basilica di San Piero a Grado sorge vicino all'Arno, a sud ovest di Pisa, in un luogo dove doveva trovarsi un approdo situato proprio nei pressi della foce del fiume (come indicato dalla denominazione "a Grado", da gradus = scalo). E' una chiesa ricca di valori artistici e di eventi storici e leggendari che ne punteggiano la storia bi millenaria. E' costruita in bozze di tufo marino associato a calcare locale e a mattoni romani di reimpiego, a creare un effetto di bicromia. La caratteristica che rende questa chiesa quasi unica nel panorama architettonico è che non ha una facciata! Da un lato l'edificio si conclude con tre absidi tipiche in stile romanico; sul lato opposto il tempio termina con una grande abside. Questa basilica nel corso dei secoli è stata riedificata più...