);
 

L’abbadia di San Salvatore

Secondo la tradizione l’abbazia fu costruita nel luogo in cui il Duca Longobardo Ratchis, durante una battuta di caccia, vide il Cristo sopra un abete.

La cripta sottostante è il luogo di maggiore interesse, recentemente restaurata, affascina con le sue colonne medievali sapientemente illuminate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

La falesia del Catarcione

Gio Feb 6 , 2020
Sulle pendici orientali del monte Amiata, sulla strada che da Abbadia San Salvatore si trova falesia Catarcione, palestra per gli appassionati di arrampicata. Dal bosco spunta una imponente parete trachitica, interessante non solo per i free climbers. Infatti in questa zona si aprono vari anfratti, tra cui la grotta dell’arciere […]

Leggi anche ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: